Come riconoscere ed evitare il colpo di calore

I nostri amici a 4 zampe soffrono molto le alte temperature. E con il primo caldo dobbiamo fare molta attenzione. Anche perché il nostro amato Jack Russell terrier è notoriamente un cane instancabile che spesso è incurante della fatica, quindi quando le temperature salgono dobbiamo essere noi a tenerli a bada per evitare spiacevoli spaventi!

Il colpo di calore si verifica quando il cane sta per troppo tempo al sole, al forte caldo, all’umidità. Infatti questi sono tutti fattori che possono causare difficoltà respiratorie.

I più predisposti al colpi di calore sono i cani anziani, i cuccioli e quelli che non hanno una salute d’acciaio. Ma diciamocelo, può succedere a tutti!

Come riconoscere i sintomi del colpo di calore?

  • il cane comincia a respirare affannosamente e velocemente
  • la temperatura corporea è elevata
  • ha difficoltà a camminare
  • vomita
  • nei casi più gravi ha le convulsioni. 

Come evitare il colpo di calore

Qualche piccolo consiglio per evitare che il nostro Jack Russell  Terrier abbia un colpo di calore:

  • Non lasciarlo a lungo sotto il sole e creagli delle zone d’ombra
  • Non portarlo a passeggiare nelle ore più calde, ma prediligi le passeggiate la mattina presto e la sera quando è calato il sole.
  • Anche durante le passeggiate porta con te dell’acqua per farlo bere. Adesso esistono delle comodissime borracce con ciotola incorporata.
  • A casa lascia sempre a sua disposizione acqua fresca
  • Bagnalo spesso con un panno umido i polpastrelli
  • MAI lasciarlo chiuso in macchina, neanche se l’auto si trova all’ombra e con i finestrini abbassati! Non fidarti mai! All’interno dell’abitacolo l’aria non circola e la temperatura interna si alza in maniera improvvisa e veloce.

Detto questo, buona estate a tutti a voi e ai vostri Jack!

Nessun commento ancora

Lascia un commento